Home Dalle aziende A.P.Fer Expo, l’evento per ferramenta, centri sicurezza, colorifici ed utensilerie
A.P.Fer Expo, l’evento per ferramenta, centri sicurezza, colorifici ed utensilerie

A.P.Fer Expo, l’evento per ferramenta, centri sicurezza, colorifici ed utensilerie

243
0

L’1 e 2 ottobre torna l’evento che si propone tradizionalmente come momento di incontro per i protagonisti del settore ferramenta e sicurezza della filiera tradizionale. Novità location: Cascina Triulza, a Milano.

 

Dopo due anni di interruzione forzata, A.P.Fer Expo torna, con la sua 10a edizione. L’evento, quest’anno in programma l’1 e 2 ottobre, si propone tradizionalmente come momento di incontro per i protagonisti del settore ferramenta e sicurezza della filiera tradizionale. Le precedenti edizioni avevano visto una crescita significativa dell’evento, sia in termini di partecipanti (espositori e visitatori) che per quantità di contenuti offerti.

 

Nel 2019, A.P.Fer Expo era giunto alla sua 9a edizione e aveva riscosso il consenso unanime di tutti gli intervenuti. “La pandemia ha imposto a tutti di rinunciare a momenti di aggregazione come gli eventi…” ci spiega Alberto Pezzarossa, responsabile commerciale di A.P.Fer “Ma, nel frattempo, abbiamo continuato a lavorare con impegno per fornire lo stesso valore aggiunto con modalità più adatte all’emergenza. Allentatisi i vincoli che avrebbero fortemente condizionato l’accesso all’evento e alla fruibilità dei contenuti, siamo finalmente pronti ad accogliere e soddisfare le numerose richieste di adesione, pervenuteci sia dai fornitori, desiderosi di misurare la qualità dei propri prodotti proponendosi ad un pubblico selezionato e competente, sia dai clienti, fortemente interessati alle novità di settore e alle opportunità di aggiornamento e formazione da noi proposte”.

 

Per A.P.Fer Expo le adesioni sono pervenute subito numerose. Tra gli espositori confermati: Silca, Colla 21, Defence System, Dierre, Disec, Ingco, Krino, Mottura, Opera, Securemme, Sice, Avidsen, Bosch, Iseo, Ambrosol, Antipanic, Assa Abloy, Century, Italchimici, Locinox, Molital, Polypool, Varta, WD40, Zippo, Marcopolo, Mr. Magnus, Omec, OMV, Tecfi, Tormek.

 

Novità di questa edizione, la scelta di svolgere l’evento a Cascina Triulza (Milano), location decisamente caratteristica e funzionale, in posizione strategica sia per chi arriva dalla città (in auto o con la metropolitana-linea rossa), sia per gli ospiti che giungeranno da fuori provincia e fuori regione.

 

I contenuti, fiore all’occhiello delle precedenti edizioni, saranno, anche quest’anno, elemento chiave dell’evento.

 

Oltre al consueto focus sulle anteprime e i prodotti più performanti del settore sicurezza, la due-giorni prevede, infatti, di presentare importanti aggiornamenti sulle gamme specifiche per ferramenta e colorifici e la possibilità di toccare con mano novità di prodotto di assoluta attualità: le più recenti linee di cilindri di sicurezza, le proposte di assortimento di utensileria, i chiudicancello, i defender di ultima generazione, i dispositivi per la duplicazione di chiavi auto, tanti prodotti per rinnovare le offerte da banco, ma anche soluzioni di comunicazione su più livelli per i punti vendita.

 

Non mancheranno, inoltre, imperdibili approfondimenti sulle nuove tecniche di manipolazione presenti sul mercato e sulle opportunità offerte dagli incentivi fiscali in essere (almeno fino a fine anno) per aprire o sviluppare la propria attività nel settore della ferramenta.

 

L’evento, come sempre, è pensato per i clienti A.P.Fer e rivolto a ferramenta, centri sicurezza, colorifici ed utensilerie.

 

“Non vediamo l’ora di accogliere i nostri clienti all’evento. Stiamo studiando iniziative ad hoc e curando tutti gli aspetti: contenuti e formazione in primis, ma anche offerte personalizzate, condizioni di acquisto esclusive (riservate ai partecipanti), gadget, sorprese e diverse postazioni di rinfresco, attive per tutta la durata dell’evento, per festeggiare insieme la possibilità di incontrarsi nuovamente”. conclude Alberto Pezzarossa. La partecipazione all’evento è gratuita, previa registrazione e riconferma da parte di A.P.Fer.