Home Mercato Assofermet Forum, torna a settembre a Milano
Assofermet Forum, torna a settembre a Milano

Assofermet Forum, torna a settembre a Milano

52
0

Assofermet Forum, il Congresso della distribuzione ferramenta torna a Hardware Forum, l’unica fiera della ferramenta in Italia (FieraMilanoCity 25 -26 settembre 2019).

E’ stato confermato a Milano, l’accordo tra Assofermet Ferramenta e Hardware Forum, la fiera del comparto ferramenta, per il Congresso annuale della distribuzione in programma il 26 settembre 2019. Numerose le attività inserite nella collaborazione siglata tra Convegno, sviluppo degli incontri matchmaking con le aziende espositrici e promozione della fiera, indiscussa piattaforma di riferimento per il settore in Italia.

Tra le novità dell’edizione 2019, si inseriscono i premi al valore della filiera: torna l’Oscar del negozio ferramenta 2019 e il Premio Grossista 2019 e debutta quest’anno, il Premio Produttori, dedicato alle migliori aziende produttrici del mercato in collaborazione con Cerved Group.

ASSOFERMET FORUM torna il 26 settembre 2019, all’interno della quinta edizione di Hardware Forum, la fiera della ferramenta organizzata da Koelnmesse. Il Congresso annuale della distribuzione ferramenta rinnova quindi la presenza a Milano (FieraMilanocity) con la partecipazione dei protagonisti della distribuzione nazionale – tradizionale e professionale – che si daranno appuntamento nei padiglioni dell’evento. Assofermet ha confermato Hardware Forum come piattaforma per incontrare il mercato, consolidare alleanze commerciali e rilanciare tutte le iniziative a sostegno della filiera e della distribuzione. Una comune identità di vedute, una visione coerente del futuro del mercato e un’identica determinazione nella valorizzazione del punto vendita tradizionale di prossimità all’interno di una filiera di qualità sono il cardine della partnership riconfermata quest’anno tra l’associazione nazionale della distribuzione ferramenta e la manifestazione fieristica leader del mercato.  Sabrina Canese, presidente Assofermet Ferramenta (nella foto con Thomas Rosolia AD di Koelnmesse Italia e Michele Tacchini Vice presidente Assofermet Ferramenta) commenta così l’accordo – “Siamo un Paese complesso ed un mercato frazionato in cui molti sono gli attori della filiera e altrettanti sono gli eventi aziendali che ogni realtà organizza. Questo è un segnale di dinamicità, di libertà imprenditoriale, di unicità del nostro mercato interno. Per questo è importante un luogo riconosciuto e riconoscibile, un appuntamento fisso come sta diventando Hardware Forum che dialoga, pur con taglio differente con l’appuntamento del Bricoday, dove la filiera si possa incontrare non solo per far conoscere i prodotti più innovativi, non solo creare occasioni di matchmaking, ma soprattutto per dialogare e confrontarsi anno dopo anno con interlocutori nazionali ed internazionali del mercato di riferimento e non, driver indispensabili per aiutarci a tenere la strada”.

Koelnmesse, organizzatore della fiera, consolida ulteriormente la propria leadership nel settore ferramenta, rafforzando il posizionamento strategico della manifestazione italiana con patrocini e collaborazioni esclusive e di grande prestigio. Grazie all’esperienza ormai consolidata nell’organizzazione di Eisenwarenmesse, per la prossima edizione di Hardware Forum metteremo in campo attività ed iniziative per il coinvolgimento di visitatori del canale professionale per una proposta fieristica sempre più completa e trasversale. Un ulteriore conferma dell’impegno di Koelnmesse per la crescita del comparto ferramenta ed utensileria anche nel nostro Paese” – conclude Thomas Rosolia, amministratore delegato di Koelnmesse Italia.

 

Per scaricare il pass gratuito alla fiera della ferramenta – registrazione online a questo link .

Alessandra Fraschini Giornalista professionista specializzata nel canale ferramenta tradizionale e analisi della filiera lunga. Collabora con testate leader e con enti fiera internazionali. È autrice del volume "I protagonisti della ferramenta italiana. Il mondo grossista negli ultimi cent’anni".