Home Mercato Il Consorzio distribuzione utensili festeggia i 30 anni e punta al raddoppio
Il Consorzio distribuzione utensili festeggia i 30 anni e punta al raddoppio

Il Consorzio distribuzione utensili festeggia i 30 anni e punta al raddoppio

244
0

Oggi CDU conta su un fatturato consolidato che supera i 230 milioni di euro. Per il futuro, il gruppo ha ambiziosi obiettivi di crescita: raddoppiare il numero dei soci, da 25 a 50, entro il 2025.

 

Ne abbiamo parlato il direttore Aldo Basile in un’intervista esclusiva in pubblicazione in Ferrutensil di luglio-agosto. Ecco alcune anticipazioni..

 

Dal 1992, CDU è l’unico Consorzio italiano per la distribuzione di utensili rappresentando una realtà sempre più consolidata e in crescita nel mercato italiano. Il progetto nasce dall’intuizione di 5 imprenditori commercianti di utensili, l’unione fa la forza, e che quindi unendosi in un consorzio potevano spuntare delle condizioni migliori negli accordi commerciali con i fornitori e riuscire a creare un mercato migliore rispetto ad essere singoli player.  Inoltre, operando anche in zone differenti d’Italia, il consorzio era anche un modo per scambiarsi informazioni di comparto su novità e andamenti.

 

Il miglioramento della distribuzione territoriale e la competenza tecnico commerciale che i clienti degli associati riconoscono rappresentano un grande motivo d’orgoglio per il gruppo.

 

La formula consortile, che riunisce 25 aziende con 30 rivendite permette una partecipazione attiva degli Associati, che – mantenendo l’autonomia aziendale – possono incidere sia nelle scelte gestionali sia in quelle operative, beneficiando del patrimonio di informazioni e competenze, che solo un gruppo di grandi dimensioni può assicurare. Altrettanto evidente è il vantaggio competitivo assicurato dai volumi d’acquisto di 25 tra le migliori aziende nazionali del settoresu tutto il territorio nazionale.

 

Oggi CDU consegue un importante traguardo, il trentennale dell’attività, e conta su un fatturato consolidato che supera i 230 milioni di euro, di cui una parte (consistente e in costante crescita) deriva dal Catalogo generale, distribuito su tutto il territorio nazionale in oltre 16.000 copie. 

 

Come celebrerete il vostro 30esimo anniversario?

Basile – Abbiamo pensato soprattutto di festeggiare organizzando momenti di aggregazioni tra gli associati insieme alle loro famiglie perché le aziende del consorzio sono tutte di una dimensione media a conduzione familiare, alcune già alla seconda e terza generazione, e quindi è molto sentita questa condivisione tra attività e privato. Questa dimensione ci unisce ancora di più. Quindi, nel ponte del 2 giugno, ci siamo riuniti in Sardegna in un resort a festeggiare il trentennale tutti insieme.

(continua…)