Home Mercato Eventi e fiere Cresce la collaborazione italo-albanese nel settore del restauro
Cresce la collaborazione italo-albanese nel settore del restauro

Cresce la collaborazione italo-albanese nel settore del restauro

18
0

Siglato l’accordo per il rafforzamento dei rapporti bilaterali tra l’Italia e l’Albania nelle attività di tutela, di conservazione e di valorizzazione dei beni culturali.

 

L’Ambasciata d’Italia a Tirana, in collaborazione con ICE Agenzia, Assorestauro e il Salone internazionale del Restauro, di concerto con il Ministero della Cultura albanese ha organizzato il 24 maggio 2021 la conferenza stampa sul rafforzamento dei rapporti bilaterali tra l’Italia e l’Albania nelle attività di tutela, di conservazione e di valorizzazione dei beni culturali.

 

All’evento hanno presenziato l’Ambasciatore Fabrizio Bucci, la Ministra albanese della Cultura, Elva Margariti, il Presidente di Ferrara Fiere, Andrea Moretti, il Direttore di Assorestauro, Andrea Griletto, la Direttrice Ufficio Ice Tirana, Elisa Scelsa, mentre sono intervenuti in collegamento virtuale il Presidente della Regione Puglia, Michele Emiliano, e il Presidente della Fiera del Levante, Alessandro Ambrosi.

 

Tutti i partecipanti hanno ribadito gli eccellenti rapporti di collaborazione tra i due Paesi anche nel campo del restauro e della tutela dei beni culturali. Proprio in virtù di questo legame speciale, l’Albania ha ricevuto l’invito a partecipare, in qualità di Partner Country, al Salone Internazionale del Restauro che quest’anno si terrà presso la Fiera del Levante di Bari dall’1 al 3 Settembre e alla Restoration Week, evento itinerante presso Napoli, Matera, Pompei e Bari dal 30 Agosto al 4 Settembre.

 

La partecipazione dell’Albania sarà quindi l’occasione per intensificare la collaborazione italo-albanese nel settore del restauro collaborazione italo-albanese nel settore del restauro e del recupero del patrimonio costruito e suggellare accordi istituzionali e commerciali lungo le direttrici focus del ruolo del restauro nella transizione ecologica e dei grandi cantieri del restauro.