Home Ferramenta News DEBUTTA LA COLLABORAZIONE KAPRIOL E MICHELIN NELLA SCARPA SAFETY
DEBUTTA LA COLLABORAZIONE KAPRIOL E MICHELIN NELLA SCARPA SAFETY

DEBUTTA LA COLLABORAZIONE KAPRIOL E MICHELIN NELLA SCARPA SAFETY

33
0

Dalla stretta collaborazione del team di esperti di KAPRIOL-LAB divisione interna  di Morganti, azienda italiana che da novant’anni si dedica alla produzione di utensili, abbigliamento e dispositivi di protezione individuale a marchio Kapriol, e il know-how dei designer MICHELIN TECHNICALSOLES è nata K-375, la suola che sidistingue per le elevatissime prestazioni di tenuta e resistenza, capace di adattarsi ai diversi tipi di terreno, dall’outdoor all’indoor, un vero “must have”per i professionisti dell’edilizia leggera e dell’industria. MICHELIN TECHNICAL SOLES vero esperto del “contatto al suolo” ha ingegnerizzato una mescola perfetta per la scarpa da lavoro e saputo individuare il miglior design del battistrada, binomio che ha consentito di raggiungere performance mai raggiunte in termini di tenuta, durabilità e comfort, indispensabili negli ambienti di lavoro.

Kapriol ha equipaggiato tre collezioni di calzature con suola Michelin: K-SILVERSTONE, K-LE MANS e K-ESTORIL. La suola trae ispirazione dai rinomati pneumatici invernali MICHELIN Alpin 5, particolarmente apprezzati per le loro prestazioni e sicurezza, anche in caso di frenata sul bagnato. Uno speciale disegno antiscivolo del battistrada consente una più facile evacuazione dell’acqua e offre una maggiore flessibilità.

La collaborazione con Michelin –sottolinea Alessandro Morganti, Kapriol Product Development– è nata dal desiderio di continuare a sviluppare concept e prodotti innovativi. L’obiettivo era sviluppare e realizzare una scarpa da lavoro di qualità, con un design attrattivo e capace di prestazioni elevate. E quindi Michelin è stata la scelta più ovvia.”

la calzatura è stata presentata in anteprima a Milano a Hardware Forum la fiera del comprato ferramenta. guarda la video intervista di Franco Morganti Ceo di Kapriol Morganti.

 

Tra le caratteristiche tecniche della calzatura innovativa sono da segnalare: speciali scolpiture antiscivolo autopulenti garantiscono ottima aderenza su tutte le superfici; linguetta e bordo imbottiti con soffietto preservano il piede ed inibiscono l’ingresso di acqua, sabbia e ghiaia; rinforzo in gomma sulla punta ne accresce la durata nel tempo; bordo protettivo in TPU; sostegno del tallone. MATERIALI: suola: Eva/gomma Michelin, tomaia:Microfibra + TPU PERFOMANCE

Alessandra Fraschini Giornalista professionista specializzata nel canale ferramenta tradizionale e analisi della filiera lunga. Collabora con testate leader e con enti fiera internazionali. È autrice del volume "I protagonisti della ferramenta italiana. Il mondo grossista negli ultimi cent’anni".