Home Mercato Eventi e fiere Eisenwarenmesse rimandata al febbraio 2021
Eisenwarenmesse rimandata al febbraio 2021

Eisenwarenmesse rimandata al febbraio 2021

655
0

E’ ufficiale: Eisenwarenmesse non si svolgerà nei giorni prefissati (1-4 marzo 2020), ma nel febbraio 2021.

 

E’ ufficiale: Eisenwarenmesse non si svolgerà nei giorni prefissati (1-4 marzo 2020), ma nel febbraio 2021 (le date esatte non sono ancora state decise).

 

Ecco il comunicato.

 

L’International Hardware Show programmato a Colonia dal 1° marzo 2020 è stato rinviato a una nuova data nel febbraio 2021. Ecco come Koelnmesse sta rispondendo alla situazione globale sempre più grave attorno alla recente comparsa del Coronavirus.
Oltre ai paesi asiatici già colpiti dal virus, l’Italia è ora diventata il primo stato europeo interessato da casi di infezione. I ministri della sanità europei si riuniranno anche oggi a Roma, il 25 febbraio 2020, per discutere della situazione attuale e delle possibili misure in risposta. Inoltre, dal fine settimana, gli espositori del settore degli utensili hanno ribadito la loro grande preoccupazione per la salute dei loro dipendenti.

 

Alla luce di questi sviluppi attuali e dell’elevata percentuale di espositori asiatici all’International Hardware Show, il team di Koelnmesse ha rivalutato la situazione attuale e fissato la nuova data in consultazione con l’industria.

 

Ricordiamo che il panorama fieristico del primo semestre 2020 è nel caos più totale. La Regione Lombardia ha disposto l’annullamento delle fiere lombarde – nel nostro settore Myplant&Garden a FieraMilano e Creattiva a Bergamo – mentre ieri sera è arrivata la notizia che la Regione Emilia Romagna ha emanato la stessa disposizione per le fiere che si svolgono nel suo territorio nel mese di marzo (Bologna, Rimini, Parma e Piacenza). E qui risulta coinvolto l’importante appuntamento di MecSpe (Parma 26-28 marzo)  che si svolgerà dal 18 al 20 giugno 2020.