Home Ferramenta Lab Da Fer Casa a Fabio.pro, top shop 2021 Istituto Tedesco di Qualità e Finanza
Da Fer Casa a Fabio.pro, top shop 2021 Istituto Tedesco di Qualità e Finanza

Da Fer Casa a Fabio.pro, top shop 2021 Istituto Tedesco di Qualità e Finanza

98
0

Un’anticipazione dell’intervista a Fabio Tonietto, titolare dell’attività commerciale. In Ferrutensil di settembre, presto in uscita.

 

Un ranking alto conquistato con una cura manicale alla personalizzazione della proposta e capillare attenzione al cliente. Il risultato? Il sorpasso del fatturato online, cresciuto a +30% nel 2020, sul canale fisico.

 

Ne abbiamo parlato con Fabio Tonietto (nella foto), titolare dell’attività commerciale in Ferrutensil di settembre, presto in uscita. Ecco un’anticipazione…

 

Dal 1977, Fer Casa è presente nel mercato commercializzando articoli di ferramenta, utensileria e casalinghi sia made in Italy sia di importazione. L’attività attuale nasce a Tombolo nella provincia padovana per iniziativa dei coniugi, Maria e Gino, Tonietto che, reduci da un’esperienza di vita a Milano, rientrano in Veneto dove nell’anno 1988 rilevano l’attività della ferramenta. Negli anni, grazie da un’offerta molto trasversale dal casalingo alla ferramenta ed utensileria, l’attività cresce incrementando la gamma degli articoli, elevandone la qualità sviluppando congiuntamente un servizio di consegne a domicilio per un’attenzione sempre maggiore alle esigenze alla clientela.

 

Alla fine degli anni ’90, l’azienda cresce con l’entrata della figlia Silvia che si occupa dell’esposizione in negozio e del rinnovo delle vetrine per una proposta sempre attraente, seguita nel 2000 dall’arrivo del figlio Fabio che, appassionato di tecnologia ed informatica, inizia una fase di rinnovamento digitale che sfocia nel primo sito internet di Fer Casa.

 

Dall’esperienza di FerFabio.it, Tonietto crea nel 2002 la piattaforma Fabio.pro iniziando a personalizzare la proposta di prodotto con presentazioni e schede tecniche, foto ambientate e di particolari macro di oltre 5000 articoli in vendita, che ha raggiunto il punteggio 75,74, top shop 2021, top shop 2021, nell’indagine Istituto tedesco di Qualità e Finanza,  ITQF Categoria Brico.

 

Come si raggiunge un risultato simile?

Ne sono molto orgoglioso. Sono risultati che si raggiungono dedicandosi totalmente al progetto, con costanza, pignoleria e anche tanta autocritica. Bisogna essere molto preparati tecnicamente sui prodotti che si pubblicano online ed essere sempre pronti a dare le risposte che il cliente richiede, garantendo che in questo settore, il canale ferramenta, siamo i veri professionisti.

 

Le faccio un esempio, la piscina. Tutti sanno vendere una piscina, ma è fornendo tutte le informazioni per l’installazione, dove posizionarla in giardino, con o senza pianale, come fare un corretto trattamento dell’acqua, etc. puoi fare la differenza e il tuo cliente lo ricorderà e condividerà un feed positivo.

 

Per questo, sono necessarie risorse dedicate che seguano il cliente con la massima cura e attenzione. Io non disdegno di guardare ciò che propone la concorrenza, quelli più grandi e bravi di noi, perché così puoi evolvere e migliorare riuscendo, prima o dopo, a raggiungere il target prefissato.  Professionalità, innovazione, ricerca dei prodotti, qualità e servizio sono da sempre la nostra filosofia, quando nel marzo del 2002 abbiamo decideso di avviare una attività di e-commerce di primo livello. Le difficoltà maggiori, a mio giudizio, sono legate al processo logistico e alle spedizioni.

 

(continua in Ferrutensil)