Home Mercato Gualini ferramenta rinnova il mondo casa che cresce a doppia cifra
Gualini ferramenta rinnova il mondo casa che cresce a doppia cifra

Gualini ferramenta rinnova il mondo casa che cresce a doppia cifra

207
0

Con il rinnovamento dell’area dedicata al mondo casa, cresciuto del +40%, Andrea Gualini titolare della ferramenta più antica della bergamasca, pianifica con determinazione il futuro della propria attività.

 

Nella sua storia, Ferramenta Gualini detiene il valore più importante della propria identità commerciale. Una presenza iniziata nel 1806, che prosegue da sette generazioni nella stessa storica sede di Trescore Balneario (BG) senza interruzioni neppure durante Guerre Mondiali e una pandemia Covid. Anzi, proprio durante i momenti più incerti dell’emergenza, Andrea Gualini ha riprogettato completamente il reparto più strategico della propria attività di vendita al dettaglio, il reparto casa e casalingo, inaugurandolo nel mese di maggio. Negli anni, l’attività ha coinvolto una gamma merceologica molto ampia e trasversale, talvolta molto distante tra loro adattandosi alle specifiche richieste del mercato in ogni periodo storico nel lungo percorso aziendale vissuto e solo nel 1950, l’azienda grazie alla nonna Luigia introdusse la vendita di articoli casalinghi (piatti, bicchieri e pentolame) che ancora oggi è il core business dell’azienda.

 

“Abbiamo appena ultimato la ristrutturazione dei locali dedicati al mondo casa e casalingo (con la collaborazione dei professionisti di progettazione Selfit) che occupa un’area di 100 metri quadri e rappresenta per la nostra ferramenta la più strategica del nostro negozio, anche perché si affaccia sulla piazza principale – sottolinea Andrea Gualini – E’ un progetto di ristrutturazione iniziato a da maggio dell’anno scorso in piena pandemia, la cui ultimazione è stata rimandata ad oggi. L’area è stata totalmente rinnovata con opere di muratura, nuovo layout ed arredo, lasciando solo il pavimento originale, che è storico. Abbiamo cambiato anche i serramenti per valorizzare la nostra più importante vetrina sulla piazza. Abbiano alzato il soffitto, migliorato sensibilmente l’illuminazione e scelto un arredamento con mobilio di legno scuro noce, evocativo del mondo cucina, rendendo l’ambiente più caldo e accogliente, rispetto ai locali classici della ferramenta che sono più freddi.

 

Il risultato è molto piacevole, pulito e arioso, anche grazie alla scelta di colori caldi e luminosi per le pareti.  Questa zona della rivendita rappresenta il cuore del nostro negozio: per questo, dedichiamo molto impegno anche al rinnovo dell’allestimento delle vetrine con molta frequenza, ogni due/tre settimane circa.  La nostra proposta punta su prodotti di qualità e gamma medio alta per differenziarci dalla proposta da centro commerciale. Negli ultimi mesi, in particolare questo mondo legato alla casa e cucina è stato molto rivalutato dai nostri clienti che in periodo di pandemia, si sono dedicati alla casa, al giardino o alla cucina, portando una crescita del + 40% rispetto al 2019. E’ stato un anno importante dal punto di vista del lavoro e quindi era ancora più importante rinnovare la nostra esposizione”.

 

Grande versatilità e capacità di adattamento alle mutevoli esigenze del mercato e del territorio hanno quindi consentito a Ferramenta Gualini di arrivare alla settima generazione con Andrea e guardare al futuro con ottimismo.