Home Ferramenta News IRWIN E LENOX, ORA L’OFFERTA E’ INTEGRATA NEL GRUPPO STANLEY BLACK&DECKER
IRWIN E LENOX, ORA L’OFFERTA E’ INTEGRATA NEL GRUPPO STANLEY BLACK&DECKER

IRWIN E LENOX, ORA L’OFFERTA E’ INTEGRATA NEL GRUPPO STANLEY BLACK&DECKER

72
0

Il 2017 è stato un anno di transizione in attesa dell’integrazione di Lenox e Irwin all’interno dei sistemi e processi di Stanley Black&Decker dopo l’acquisizione dei due brand.

Oggi questo passaggio è stato concluso ed è possibile spingere sulla crescita attingendo all’esperienza, alle risorse e alla conoscenza del mercato in sinergia con gli altri marchi professionali del gruppo come DEWALT, USAG, FACOM ed EXPERT by Facom.

Ne parliamo con Vito Galantino, Commercial General Manager della divisione Professional per tutti i marchi professionali  – DEWALT, USAG, FACOM ed EXPERT by Facom e oggi anche di Irwin e Lenox – in un’anticipazione dell’intervista che sarà pubblicata nel prossimo numero di Ferrutensil.

Ripercorriamo insieme quando e come è nata la collaborazione  tra Stanley Black & Decker, Irwin e Lenox…

Lo studio della possibile acquisizione è avvenuta nel corso del 2016 e si è conclusa ufficialmente alla fine dello stesso anno. L’obiettivo, ormai consolidato negli anni, è quello di continuare ad ampliare l’offerta di prodotti e marchi che SBD può offrire alla propria distribuzione e al consumatore finale per consolidare la propria leadership sul mercato. L’acquisizione di Lenox e Irwin ha portato ad ampliare l’offerta di utensili manuali e accessori, considerati sempre più strategici in Italia e confermata dalla presenza di una unità produttiva di alcune linee di prodotto Irwin e Lenox vicino Udine che si affiancano a quelle già presenti di Usag e DEWALT.

Quali opportunità nasceranno per il rivenditore?

Il rivenditore è e sarà sempre al centro della proposta commerciale di Stanley Black&Decker e i marchi e prodotti Irwin e Lenox vanno ad ampliare l’offerta commerciale e di prodotto che il nostro distributore avrà a disposizione per i propri clienti. L’ampiezza, profondità di gamma e alta qualità bene si sposano con la attuale proposta professionale di SBD.

E quali vantaggi per il consumatore finale?
 Il consumatore finale avrà più facilità di accesso a questi articoli e potrà avere risposte a tutte le sue esigenze di prodotto e soluzioni tecniche.

(continua…)

Alessandra Fraschini Giornalista professionista specializzata nel canale ferramenta tradizionale e analisi della filiera lunga. Collabora con testate leader e con enti fiera internazionali. È autrice del volume "I protagonisti della ferramenta italiana. Il mondo grossista negli ultimi cent’anni".