Home Mercato Eventi e fiere Klimahouse Digital Edition lancia un nuovo format digitale informativo in diretta
Klimahouse Digital Edition lancia un nuovo format digitale informativo in diretta

Klimahouse Digital Edition lancia un nuovo format digitale informativo in diretta

33
0

Home, Health & Hi-Tech torna all’evento di Bolzano e presenta un nuovo modello di comunicazione rivolto ai cittadini, con il tg, e ai professionisti, con a Health Academy e il confronto medico/architetto. Dal 27 al 29 gennaio 2021 ogni giorno sarà in diretta da Bolzano.

 

La diretta, suddivisa in quattro momenti, analizzerà la qualità dell’ambiente indoor, con focus su aria e acqua, luce e rumore. Si parlerà di salubrità, comfort e benessere, con dati, rassegna di notizie e informazioni dal mondo della progettazione, e della ricerca.

 

Centoventi minuti al giorno di diretta, suddivisi in 4 appuntamenti di 30 minuti ciascuno: è il nuovo format di informazione messo a punto per l’edizione digitale di Klimahouse, da Home, Health & Hi-Tech (HHH) progetto di comunicazione e formazione incentrato sul tema del comfort e della salubrità indoor. Dal 27 al 29 gennaio 2021 ogni giorno sarà in diretta da Bolzano.

 

“Klimahouse ha segnato la nascita di HHH un anno fa, con un convegno sul benessere negli ambienti chiusi – spiega Maria Chiara Voci, ideatrice di HHH –. Da allora il nostro cammino è proseguito con eventi e pubblicazioni diventati di crescente attualità a causa della pandemia. Torniamo quindi a Bolzano con un bagaglio di informazioni più ricco e una squadra di professionisti sempre più ramificata, con cui abbiamo messo a punto un nuovo format per parlare di tecnologia e innovazione orientate all’edilizia sicura, che cura”.

 

HHH sarà in onda sui canali streaming di Klimahouse Digital Edition. Si partirà la mattina alle 10:30 con HHH News, il “telegiornale della salubrità”, condotto dallo studio di Bolzano. Con esperti, amministratori e docenti saranno approfondire le ricerche in corso e le buone pratiche per migliorare la vita nelle case e nelle città. Si farà il punto sui temi caldi legati al costruire e abitare sano, come: la correlazione tra inquinamento atmosferico e trasmissione del Covid, i nuovi trend nell’edilizia, la luce e l’insonorizzazione come materiali da costruzione, il problema della salubrità dell’acqua nelle case. Saranno intervistati nomi illustri del mondo della progettazione, della sanità e dell’amministrazione pubblica; tra loro: il virologo Fabrizio Pregliasco, la vice sindaca di Milano, Anna Scavuzzo, la progettista della nuova avveniristica struttura di Torino di Green Pea, Cristiana Catino, la responsabile di CasaDoxa, Paola Caniglia.

 

Alle 14:00 ci saranno visite guidate di “A casa di…” per scoprire in collegamento live cosa significhi vivere sano, entrando virtualmente in strutture e edifici, insieme agli architetti che li hanno ideati o i committenti che li hanno voluti.

 

Sarà lanciata la “Health Academy”, con tre lezioni, alle 15.00, rivolte agli operatori del settore, tenute dall’architetto e ideatore del sistema di certificazione Bio-Safe Leopoldo Busa, sul tema dell’aria in casa, da Enzo Rendina, ingegnere titolare V.I.V.A Consulting, sull’acustica, mentre l’ingegner Carlo Battisti, presidente di Living Future Europe, si concentrerà sulla biofilia.

 

L’ultimo appuntamento sarà alle 18:00, con “Medico vs Architetto”, un confronto diretto a due voci, tra esperti rappresentanti dei settori medico e edile, così da ampliare la prospettiva del panorama tecnico attuale, suggerendo nuove soluzioni per annosi problemi grazie all’unione dei punti di vista per il quali HHH si propone come terreno di incontro. Ci saranno gli architetti Giuseppe Tortato e Claudio Sangiorgi, i medici Stefania Doria e Andrea Vannozzi. Venerdì 29 il dibattito sarà anticipato alle 15:30 e guarderà al futuro per discutere di come sarà la casa nel 2030, con Fabio Millevoi, vice presidente dell’associazione Futuristi Italiani, e Roberto Pescatori, cardiologo e vice presidente della società di telemedicina della Liguria.

 

Home Health & HiTech, HHH, è un progetto di comunicazione e formazione incentrato sul tema della salubrità indoor. L’obiettivo è creare un terreno comune di dialogo e confronto tra mondo della salute e mondo dell’edilizia, partendo dalla consapevolezza che edilizia e architettura – come il cibo – giocano un ruolo fondamentale per il benessere e la salute dell’Uomo.

 

Medici, tecnici dell’edilizia e giornalisti sono la principale platea e la voce di confronto su un argomento che tocca il futuro dell’uomo. A portare avanti l’iniziativa è un cluster di professionisti del mondo della comunicazione e dell’organizzazione eventi. Il supporto scientifico è garantito da esperti, professionisti, docenti universitari.