Home Mercato lockdown all’insegna del colore. In ferramenta boom di vendite per vernici e pitture
lockdown all’insegna del colore. In ferramenta boom di vendite per vernici e pitture

lockdown all’insegna del colore. In ferramenta boom di vendite per vernici e pitture

131
0

Abbiamo chiesto a un nutrito numero di ferramenta distribuite su tutto il territorio nazionale quali fossero le merceologie più vendute durante il lockdown. Il colore si aggiudica il primo posto in classifica.

 

L’isolamento imposto dall’emergenza Coronavirus ha modificato profondamente le nostre abitudini e stili di vita e la nuova fruizione dello spazio domestico ha fatto letteralmente impennare tutti quei lavori di piccole riparazioni e di abbellimento che finora avevamo relegato a progetti futuri.

 

In queste settimane infatti le ferramenta ci hanno confermato questa tendenza, rivelandoci che tra le categorie prodotto più vendute durante la quarantena un posto di prim’ordine è stato occupato da vernici e smalti, uno dei segmenti più richiesti e performanti. I mesi di isolamento forzato hanno spinto gli italiani a partecipare più attivamente nella gestione dell’abitazione e dei suoi spazi e l’arrivo di una primavera con temperature al di sopra della media ha contribuito in maniera significativa ad alimentare il desiderio di una casa più funzionale, più bella e più confortevole.

 

La propensione ai lavori domestici vede quindi in seconda battuta i comparti legati all’edilizia, alla ferramenta e all’idraulica. Buoni riscontri anche per il settore giardino e le attrezzature agricole, specialmente al Sud, dove è più frequente l’inclinazione alla coltivazione dei campi. In testa anche igienizzanti, detergenti e dpi, nonostante moltissimi rivenditori non abbiano mai venduto mascherine a causa delle difficoltà di reperibilità.

 

Per molti è stato necessario rivedere gli assortimenti in relazione alle elevate richieste di determinate referenze, che solitamente non figuravano tra gli scaffali del negozio.