Home Mercato Lombardia: contributo a fondo perduto per lo sviluppo dell’ecommerce
Lombardia: contributo a fondo perduto per lo sviluppo dell’ecommerce

Lombardia: contributo a fondo perduto per lo sviluppo dell’ecommerce

179
0

La regione Lombardia ha approvato un contributo a fondo perduto fino a 5000 euro per la creazione o lo sviluppo del proprio ecommerce. Domande dal 19 maggio.

 

Approvato il ‘Bando E-Commerce 2021’ predisposto da Regione Lombardia e Camere di commercio lombarde, nell’ambito della misura generale “Digital Business”, a sostengno delle piccole e medie imprese che intendono sviluppare e consolidare la propria posizione sui mercati tramite lo strumento dell’ecommerce, incentivando l’accesso a piattaforme cross border (B2B e/o B2C) e/o sistemi e-commerce proprietari (siti e/o app mobile).

 

Possono partecipare al bando micro, piccole e medie imprese lombarde, presentando la propria candidatura esclusivamente in modalità telematica con firma digitale sul sito http://webtelemaco.infocamere.it dalle ore 10:00 del 19 maggio alle ore 12:00 del 22 giugno 2021. Le domande verranno prese in esame in ordine cronologico.

 

Sono ammissibili investimenti legati all’apertura o al consolidamento di un canale commerciale per la vendita online dei propri prodotti (b2b e/o b2c), forniti da terze parti o realizzati nel proprio portale aziendale proprietario. Le soluzioni proposte dovranno inoltre prevedere una o più delle seguenti finalità: digitale come integrazione del negozio fisico; sviluppo di nuove soluzioni logistiche; approccio omnicanale; social e-commerce; adeguamento agli smartphone.

 

Lo stanziamento complessivo è di 4.525.000,00 euro in contributi a fondo perduto fino a un massimo di 5000 euro, a parziale copertura delle spese sostenute (al netto di IVA). Due tipologie di intervento in base alla dimensione dell’impresa: micro impresa, 70% delle spese ammissibili; medio-piccola impresa, 50% delle spese ammissibili.

 

Tutte le informazioni cliccando qui e qui