Home Mercato Eventi e fiere Marca by BolognaFiere: 20a edizione in grande stile
Marca by BolognaFiere: 20a edizione in grande stile

Marca by BolognaFiere: 20a edizione in grande stile

100
0

Aumenta del 20% la superficie espositiva, crescono i buyer internazionali. Circana per l’Osservatorio Marca conferma a fine settembre una crescita del 16,7% della private label.

 

Dopo il successo del 2023, la ventesima edizione di Marca by BolognaFiere, in programma il 16 e il 17 gennaio 2024, si prepara ad essere la più grande di sempre: sono 7 i padiglioni impegnati per le tante aziende che andranno ad occupare i 25.000 metri quadrati netti di superficie espositiva, con un aumento del 20% rispetto allo scorso anno, a cui si affiancano le più importanti insegne della distribuzione moderna che compongono il Comitato Tecnico Scientifico della manifestazione: Agorà Network, Brico Io, Carrefour, Conad, Consorzio C3, Coop, Coralis, Cortilia, Crai, D.It – Distribuzione Italiana, Decò, Despar, Ergon, Italy Discount, Lekkerland, Marr, Md, Risparmio Casa, Selex, S & C Consorzio Distribuzione Italia e Végé.

 

La crescita della manifestazione trova conferma anche negli ottimi dati sulle vendite dei prodotti a marca privata. Come certifica Circana per l’Osservatorio Marca by BolognaFiere, a Settembre 2023 la marca del distributore mette a segno una crescita a valore del 16,7%, raggiungendo 22,1 punti di quota, con un incremento di +1,3 punti rispetto allo stesso periodo del 2022. Una crescita confermata anche in termini “reali”, con un aumento a volume del +4,1%.

 

Un andamento positivo che rivela come la MDD sia sempre più presente nel carrello della spesa degli italiani, per la fiducia riposta dai consumatori nella qualità dei prodotti, ricoprendo un ruolo di rilievo nell’economia del Paese, nonostante l’incertezza che grava sullo scenario del periodo.

 

Con la crescita strategica e dimensionale del mercato della MDD e della manifestazione, aumenta anche l’interesse dei buyer internazionali. Grazie alle attività di promozione all’estero messe in campo da BolognaFiere e alla collaborazione di ICE-Agenzia, è già confermata la partecipazione di buyer provenienti da Argentina, Austria, Belgio, Brasile, Canada, Cina, Cipro, Colombia, Costa Rica, Croazia, Danimarca, Ecuador, Francia, Georgia, Germania, Giappone, Gran Bretagna, Grecia, Kossovo, Paesi Bassi, Paraguay, Perù, Serbia, Slovacchia, Spagna, Stati Uniti, Svezia e Ungheria.

 

Il food continuerà a ricoprire il ruolo predominante della manifestazione, ma si espande anche l’area espositiva del non food, che amplia in particolare la proposta merceologica per la cura della casa, degli animali domestici e della persona. Raddoppiano la superficie espositiva e il numero di aziende iscritte anche Marca Fresh e Marca Tech.

 

Marca Fresh, realizzata in collaborazione con SGMarketing, sta raccogliendo importanti adesioni di aziende specializzate nel settore dei prodotti freschi e freschissimi e proporrà un ricco programma di convegni dedicati alle innovazioni del comparto e alla sostenibilità.

 

Marca Tech è l’area espositiva dedicata alle aziende del packaging, della logistica, le materie prime, gli ingredienti, la tecnologia e i servizi per la distribuzione moderna organizzata. A gennaio festeggerà i suoi primi 10 anni e sarà il palcoscenico per affrontare, con un approccio innovativo e sostenibile, i topic riconducibili alla supply chain dei prodotti a marchio del distributore.

 

A Marca by BolognaFiere prende nuova forma l’International Private Label Show (IPLS), un’area espositiva dedicata ai prodotti novità delle aziende, raggruppati secondo 8 megatrend di settore indicati da Expertise On Field- IPLC.

 

Sarà un percorso tra le innovazioni di prodotto del territorio, le innovazioni dedicate al benessere e alla salute, i prodotti Free From / Rich In, l’alimentazione Flexitariana / Vegetariana / Vegana, i pronti al consumo (anche per canale Food Service e Ho.Re.Ca), il Pack innovativo o ridotto, il Made in Italy, la Sostenibilità.

 

Come sempre, Marca by BolognaFiere sarà inaugurata dal convegno promosso da ADM – Associazione Distribuzione Moderna, partner storico di BolognaFiere nell’organizzazione della manifestazione, durante il quale sarà presentato il Rapporto Ambrosetti sulla Marca del Distributore. A seguire si svolgerà la presentazione del XX Rapporto Marca by BolognaFiere, affidato a Circana.