Home Ferramenta News MOBIL PLASTIC ENTRA IN ELITE, IL PROGRAMMA INTERNAZIONALE DI BORSA ITALIANA
MOBIL PLASTIC ENTRA IN ELITE, IL PROGRAMMA INTERNAZIONALE DI BORSA ITALIANA

MOBIL PLASTIC ENTRA IN ELITE, IL PROGRAMMA INTERNAZIONALE DI BORSA ITALIANA

48
0

Mobil Plastic Spa, azienda lombarda leader nello stampaggio materie plastiche che ha festeggiato i 50 anni dalla fondazione, annuncia  il suo ingresso in ELITE, il programma internazionale di Borsa Italiana nato nel 2012 in collaborazione con Confindustria per supportare le aziende nella realizzazione dei loro progetti di crescita.

L’azienda lombarda, che conta oltre 100 collaboratori tra diretti e indiretti in tutti i principali mercati europei, rientra tra le 50 nuove società italiane ammesse al programma dedicato alle imprese ad alto potenziale di crescita. Attraverso l’ingresso in ELITE, Mobil Plastic vuole concretizzare e proseguire un percorso di rinnovamento e crescita inaugurato proprio nell’anno del 50° anniversario della fondazione in occasione dell’International Hardware Fair di Colonia ad inizio marzo, con la presentazione del nuovo marchio e di una nuova gamma di prodotti.   Le nuove aziende italiane che insieme a Mobil Plastic da oggi iniziano il proprio percorso provengono da 13 diverse regioni e operano in differenti settori tra cui Industria, Servizi, ICT e Health Care, a ulteriore conferma della capacità di ELITE di rappresentare l’economia reale.

Roberto Lugani, Direttore Generale di Mobil Plastic, ha così commentato l’ingresso nel programma ELITE: Siamo onorati e fieri di far parte delle 50 aziende italiane che intraprenderanno da oggi il nuovo programma ELITE, che rappresenta per noi un’occasione unica per guardare al futuro. A partire dalla sua fondazione avvenuta 50 anni fa, Mobil Plastic ha raddoppiato dimensioni aziendali e volumi di produzione, ma per il futuro abbiamo in mente nuovi obiettivi, nuove strategie e nuove sfide commerciali. Quest’anno per il nostro 50° abbiamo deciso di “regalarci” un piano di crescita e investimenti ancora più ambizioso e per il futuro abbiamo tante idee e progetti da concretizzare, senza mai perdere il filo conduttore con il nostro passato storico. Siamo certi che l’ingresso in ELITE ci agevolerà in questa nuova fase di cambiamento culturale e organizzativo che abbiamo intrapreso e vogliamo ringraziare fina da ora Borsa Italiana e Confindustria per le opportunità che il loro programma di sviluppo offrirà alla nostra realtà industriale”.

Luca Peyrano, CEO e General Manager di ELITE ha aggiunto: Siamo lieti di accogliere Mobil Plastic tra le 50 aziende più ambiziose che iniziano oggi il proprio precorso in ELITE, unendosi a una community internazionale sempre più dinamica e di qualità. Tre evidenze possono riassumere in modo semplice l’impatto che ELITE è riuscita a generare in Italia in questi anni: l’aumento della dimensione delle aziende ELITE, l’aumento della loro profittabilità e l’aumento dell’occupazione generata dalle aziende in termini di addetti. Siamo convinti che l’accesso a nuove forme di finanza rappresenti una leva importante per migliorare la competitività delle aziende italiane a livello globale ma riteniamo che forti competenze manageriali e una chiara visione siano indispensabili per creare sempre più valore. Le società ELITE giocano un ruolo cruciale nel raggiungimento di questo obiettivo con un importante numero di operazioni di finanza straordinaria a sostegno della crescita per un controvalore di oltre 7 miliardi di euro”.

Alessandra Fraschini Giornalista professionista specializzata nel canale ferramenta tradizionale e analisi della filiera lunga. Collabora con testate leader e con enti fiera internazionali. È autrice del volume "I protagonisti della ferramenta italiana. Il mondo grossista negli ultimi cent’anni".