Home Ferramenta Lab PROGETTO BI.T, IL TALENT PROGRAM PER L’INDUSTRY 4.0
PROGETTO BI.T, IL TALENT PROGRAM PER L’INDUSTRY 4.0

PROGETTO BI.T, IL TALENT PROGRAM PER L’INDUSTRY 4.0

25
0

Nel 2017, per la prima volta in Italia, Bosch ha lanciato un Talent Program dedicato all’Industry 4.0. Il progetto Bi.t è nato per offrire una formazione specifica rivolta a giovani talenti altamente qualificati, in possesso di una laurea magistrale conseguita in ingegneria, matematica o fisica, per prepararli ad assumere ruoli di rilievo in ambito Industry 4.0. Una ventina di giovani sono stati inseriti negli organici di Bosch Italia con l’obiettivo di lavorare in team e sviluppare nuove idee legate all’innovazione (digitalizzazione delle macchine, data mining, IoT). Per l’inserimento in azienda, Bosch ha offerto alle nuove risorse l’opportunità di frequentare un master esclusivo relativo a tematiche Industry 4.0, primo percorso in Italia sviluppato in collaborazione con un’azienda e totalmente dedicato a questo tema, frutto della collaborazione tra il Cefriel – Politecnico di Milano e TEC, la scuola di formazione del Gruppo Bosch in Italia, prevedendo, inoltre, un periodo di formazione di 6 mesi in Germania, a Blaichach, uno dei plant d’eccellenza per l’Industry 4.0 di Bosch.

Alessandra Fraschini Giornalista professionista specializzata nel canale ferramenta tradizionale e analisi della filiera lunga. Collabora con testate leader e con enti fiera internazionali. È autrice del volume "I protagonisti della ferramenta italiana. Il mondo grossista negli ultimi cent’anni".