Home Ferramenta News SACCHI ELETTROFORNITURE SUL PODIO PER IL BENESSERE AZIENDALE
SACCHI ELETTROFORNITURE SUL PODIO PER IL BENESSERE AZIENDALE

SACCHI ELETTROFORNITURE SUL PODIO PER IL BENESSERE AZIENDALE

14
0

Nella suggestiva cornice di Villa Necchi Campiglio a Milano, Sacchi Elettroforniture ha ricevuto in giugno il premio Welfare Award 2018. La consegna dell’importante riconoscimento è avvenuta durante l’evento che premia le migliori Best Practice di Welfare Aziendale, organizzato da Easy Welfare, il noto provider di servizi per il benessere organizzativo. Sacchi vince nella categoria “Maggior Benefit Consumato – Big Company” per essersi distinta come grande azienda con la più alta percentuale di benefit utilizzato tramite portale Easy Welfare.

“Un progetto welfare in continua crescita”, dichiara Nelly Bonfiglio, Direttore Commerciale di Easy Welfare. “Siamo molto fieri dell’iniziativa welfare realizzata insieme a Sacchi Elettroforniture, il riconoscimento ottenuto è segno di quanto il piano sia realmente apprezzato da tutti i collaboratori dell’azienda. Ma non solo: l’azienda è riuscita con successo a far percepire il valore di questo progetto all’interno, elemento importantissimo”.

Continua Alessandro Magni, HR Manager di Sacchi: “Non è stato facile raggiungere questo risultato, soprattutto per un piano rivolto indistintamente a tutti i collaboratori, uno tra i più diversificati mix di età, territorialità ed esigenze. L’attività di comunicazione costante insieme all’ampia offerta di servizi sono stati due elementi chiave alla base del successo di questa iniziativa. Un’ ulteriore tangibile conferma dell’attenzione che ha, da sempre, caratterizzato l’approccio di Sacchi, con l’intento di porre la “persona” al centro, sia essa rappresentata dal Cliente, dal Fornitore, dal Collaboratore”.

Alessandra Fraschini Giornalista professionista specializzata nel canale ferramenta tradizionale e analisi della filiera lunga. Collabora con testate leader e con enti fiera internazionali. È autrice del volume "I protagonisti della ferramenta italiana. Il mondo grossista negli ultimi cent’anni".