Home Mercato Eventi e fiere Saint-Gobain partecipa al Fuorisalone 2024
Saint-Gobain partecipa al Fuorisalone 2024

Saint-Gobain partecipa al Fuorisalone 2024

18
0

In occasione della mostra-evento di Interni Cross Vision, Studio Marco Piva presenta fino al 28 aprile per Saint-Gobain una micro-architettura sperimentale dai materiali sostenibili, Material Tower.

 

Saint-Gobain partecipa al Fuorisalone 2024 nel contesto della mostra-evento di Interni Cross Vision; nel Cortile d’Onore dell’Università degli Studi di Milano – in Via Festa del Perdono 7 – sarà esposta Material Tower, una micro-architettura sperimentale dai materiali sostenibili realizzata per l’occasione da Studio Marco Piva per Saint-Gobain.

 

Material Tower è un’installazione alta 5 metri,  un esagono irregolare di pannellature plurimateriche che mostra l’essenza di materiali sostenibili, alla base della progettazione innovativa e della visione di Saint-Gobain.

 

La torre presenta sei lati: due dal rivestimento materico, due completati da ledwall ed infine due trasparenti che, come finestre sospese, svelano una scultura interna in lana di vetro. Una trasparenza che emoziona e descrive una nuvola di pensieri creativi: i filamenti materici catturano luci e sfumature dalla parte superiore della torre, perimetrata da led di diversi colori.

 

Le pareti ledwall raccontano la materia: sinonimo di ricerca e sperimentazione, innovazione e sostenibilità, chiavi di volta per un viaggio trasversale fra culture e saperi, molteplici linguaggi che parlano di incontro e di fusione di materiali differenti, dalla loro origine alla loro trasformazione.

 

 

La collaborazione tra Studio Marco Piva e Saint-Gobain definisce una visione incrociata fra Architettura, Arte e Design, mostrando l’essenza della materia sostenibile per le costruzioni del presente e del futuro.

 

Presenti al Fuorisalone anche i brand Ecophon e Logli.