Home Mercato Schunk e 3M, la partnership per la rettifica automatizzata
Schunk e 3M, la partnership per la rettifica automatizzata

Schunk e 3M, la partnership per la rettifica automatizzata

21
0

Insieme, Schunk e 3M, aiutano le aziende ad automatizzare in modo ottimale i loro processi di rettifica, lucidatura e spazzolatura.

 

La rettifica assistita da robot è un’operazione impegnativa che richiede un’enorme conoscenza di tecniche, processi e materiali. Per aiutare gli operatori a trovare la soluzione ottimale, due esperti in questo campo si uniscono in una partnership: Schunk leader per i sistemi di presa e la tecnologia di serraggio, e 3M, uno dei maggiori produttori di abrasivi industriali.

 

Rettifica, sbavatura, lucidatura – quando si tratta di compiti impegnativi come la rimozione di materiale o la finitura di pezzi, molte aziende si affidano alla lavorazione manuale. Ma questo è costoso nella produzione in serie e non sempre fornisce la precisione e la riproducibilità desiderate. I processi assistiti da robot, invece, garantiscono una qualità costante, senza operatore, 24 ore su 24. Il leader dell’automazione Schunk supporta i clienti nella validazione delle applicazioni attraverso test di laboratorio nel CoLab Schunk e fornisce i componenti appropriati. Con la gamma di prodotti Schunk per le lavorazioni assistite da robot, i clienti saranno in grado di sostituire quasi completamente i processi manuali di rettifica, lucidatura e sbavatura nella produzione automatizzata.

 

Per offrire nuove prospettive agli operatori, Schunk si affida ora alla collaborazione con 3M, produttore leader di abrasivi industriali. 3M lavora costantemente all’ottimizzazione dei processi di rettifica e lucidatura per renderli più efficienti con prodotti innovativi. Insieme alle competenze di Schunk in materia di automazione, offre possibilità completamente nuove per lo sviluppo di processi ottimali di levigatura, lucidatura e spazzolatura. A questo scopo, entrambe le aziende uniscono il loro know-how e lo mettono a disposizione degli operatori attraverso un approccio di vendita congiunta con soluzioni specifiche per il cliente.

 

Nella pianificazione di un processo di rettifica automatizzata, i clienti trarranno vantaggi dall’esperienza di entrambe le aziende leader. Mentre Schunk fornisce i componenti giusti per i robot e supporta la realizzazione tecnica del processo di automazione, 3M trova il materiale abrasivo giusto e i parametri di processo ottimali. A tal fine, nel laboratorio CoLab Schunk vengono eseguiti studi di fattibilità rapidi e semplici per diversi componenti, mentre il laboratorio di robotica 3M offre la possibilità di ottimizzare ulteriormente il processo di abrasione e ottenere così risultati ottimali. In questo modo, i clienti ottengono il meglio delle due realtà e trovano la soluzione di automazione ottimale e personalizzata per la loro applicazione.

 

3M traduce la scienza in soluzioni capaci di migliorare concretamente la vita di tutti i giorni. Con un fatturato di 32 miliardi di dollari USA e 96.000 dipendenti, opera in 200 paesi del mondo. Dalla base di 51 piattaforme tecnologiche, 3M è presente in aree di eccellenza quali: salute, automotive, consumo, trasporti, grafica, elettronica, energia, industria, sicurezza.

 

In Italia 3M ha una presenza consolidata in 56 anni di attività, circa 700 collaboratori, un fatturato di oltre 455 milioni di euro ed una vasta gamma di soluzioni tecnologiche. I più elevati standard di sostenibilità caratterizzano la sede di Pioltello Malaspina (Milano); ha una sede a Roma, due unità produttive ed un centro di distribuzione europeo.