Home Ferramenta Lab Nasce il self-checkout fluido, ma con merce super protetta
Nasce il self-checkout fluido, ma con merce super protetta

Nasce il self-checkout fluido, ma con merce super protetta

50
0

Checkpoint Systems, Supersmart e Bizerba hanno sviluppato insieme un modello di shopping per garantire ai clienti un’esperienza di acquisto migliore senza le frustrazioni e i ritardi.

 

Checkpoint Systems, l’unico fornitore di soluzioni verticalmente integrate per il Retail, annuncia la partnership con Supersmart e Bizerba Group nata con l’obiettivo di mettere a disposizione dei clienti soluzioni frictionless  che migliorino la customer experience, riducendo al minimo le operazioni in cassa e assicurando le misure di prevenzione delle perdite.

 

La collaborazione mira a offrire soluzioni ormai necessarie per uno shopping pratico via smartphone, offrendo ai clienti la comodità di un’esperienza di acquisto completamente autonoma, e contemporaneamente riducendo al minimo i tempi di attesa per le transazioni grandi e piccole. Grazie a 50 anni di esperienza di Checkpoint nella prevenzione delle perdite, unita agli algoritmi sviluppati da Supersmart nell’acquisizione delle immagini e alla tecnologia leader di Bizerba nel settore del Retail, i clienti avranno la garanzia di un’esperienza di acquisto migliore senza le frustrazioni e i ritardi dovuti a negozi affollati e alle lunghe attese in cassa. Inoltre, i Retailer potranno continuare a utilizzare i programmi di Protezione alla Fonte, messi a disposizione da Checkpoint Systems, per proteggere i prodotti più soggetti a furti ed esposti alla criminalità organizzata.

 

Un recente studio dell’ente di ricerca ECR, intitolato “Self-Checkout in Retail: Measuring the Loss”, ha evidenziato la volontà dei Retailer sempre più marcata di adottare soluzioni frictionless, come self-checkout e scan and go. Tuttavia, dalla ricerca emerge che, nonostante i Retailer contribuiscano ad aumentare il gradimento dei clienti, il rischio di perdite sia in considerevole aumento. Come mostra lo studio, l’utilizzo di nuove tecnologie fa registrare un incremento del fenomeno delle differenze inventariali dal 50 al 60%.

 

“Per mezzo di questa partnership con Supersmart e Bizerba, siamo orgogliosi di poter venire incontro ai bisogni dei consumatori e dei Retailer” afferma Alan Tamny, Global Director of Product Management di Checkpoint Systems. “Insieme possiamo fornire soluzioni volte a migliorare la customer experience, evitando allo stesso tempo le perdite dei Retailer, senza costringerli a dover modificare le proprie tecnologie antitaccheggio o i programmi di Protezione alla Fonte già in adozione. Ciò consente loro di passare a questa nuova tecnologia in modo controllato, contribuendo a massimizzare la redditività e a ridurre al minimo le perdite.”

 

“Il self-checkout non solo migliora il processo di acquisto, ma incrementa anche l’intera shopping experience” commenta Yair Cleper, fondatore e CEO di Supersmart. “Grazie alla nostra tecnologia basata sull’Intelligenza Artificiale, insieme alle soluzioni leader di mercato fornite da Bizerba per il settore del Retail e ai servizi per la protezione dei prodotti di Checkpoint Systems, possiamo contribuire allo sviluppo della nuova frictionless shopping experience sia per i consumatori sia per gli stessi Retailer”.

 

Bizerba offre ai propri clienti dei settori dell’industria, del commercio e della logistica una gamma di tecnologie hardware e software unica al mondo e basata sul concetto fondamentale del “peso”. La vasta gamma di prodotti e soluzioni include affettatura, lavorazione, pesatura, incasso, controllo, funzionamento ed etichettatura. Un ampio assortimento di servizi, che spaziano dalla consulenza all’assistenza, dalle etichette ai materiali di consumo, fino al leasing. Fin dal 1866 Bizerba ha contribuito in modo significativo agli sviluppi nel settore delle tecnologie di pesatura e oggi è presente in 120 paesi. I suoi clienti sono aziende operanti a livello globale nel commercio e nell’industria, ma anche Retailer, panetterie e macellerie. Con oltre 4.000 dipendenti in tutto il mondo e sede centrale a Balingen, in Germania, Bizerba appartiene alla stessa famiglia da ormai cinque generazioni. Altri stabilimenti di produzione si trovano in Germania, Austria, Svizzera, Italia, Francia, Spagna, Cina, Canada e Stati Uniti. Bizerba dispone inoltre di una rete globale di sedi per la vendita e l’assistenza.

 

Supersmart invece è stata fondata nel 2014 e finanziata da un importante Retailer in Israele.  Il suo team di esperti nel settore Retail e di Intelligenza Artificiale ha sviluppato una serie di prodotti che aiutano i Retailer a velocizzare i pagamenti self-service e frictionless, utilizzando degli algoritmi originali per convalidare gli acquisti e ridurre gli errori e i furti.  Supersmart sta attualmente testando progetti pilota in tutto il mondo.