Home Mercato Attualità Sicurezza sul lavoro: adeguare i criteri di selezione dei DPI con urgenza
Sicurezza sul lavoro: adeguare i criteri di selezione dei DPI con urgenza

Sicurezza sul lavoro: adeguare i criteri di selezione dei DPI con urgenza

38
0

Secondo Assosistema Confindustria, mai come ora, sono necessari degli adeguamenti urgenti di selezione dei DPI per garantire la sicurezza.

 

“Gli incidenti sul lavoro di questi giorni stanno facendo emergere la necessità di ripensare l’intero sistema della sicurezza sul lavoro – dichiara Claudio Galbiati, Presidente della sezione Safety di Assosistema Confindustria che rappresenta i produttori e distributori dei Dispositivi di protezione individuali (DPI) a pochi giorni dalla partecipazione al Safety day di Hardware Forum Italy (nella foto)- a seguito delle drammatiche notizie che stiamo leggendo e in vista delle misure che il Premier Draghi ha annunciato oggi per la prossima settimana”.

 

“Ho seguito con grande interesse l’incontro tra Governo e sindacati su un tema di estrema attualità come la salute e sicurezza sui luoghi di lavoro – continua Galbiati – All’interno di un dialogo costruttivo, è bene però che si proceda anche con un adeguamento delle normative nazionali in materia. Mi riferisco, in particolare, alla necessità di aggiornare il contenuto del decreto relativo ai criteri per l’individuazione e l’uso dei dispositivi di protezione individuale che risale al 2001 (DM 2 maggio 2001). Tale provvedimento, attualmente in vigore, necessita di una revisione, poichè contiene al suo interno normative tecniche obsolete ed ampiamente superate, alcune ferme alle edizioni del 1990-93”. “Aggiornare i riferimenti del decreto – prosegue Galbiati – significherebbe dotare datori di lavoro e RSPP di uno strumento di fondamentale importanza, nelle delicate fasi di valutazione e selezione di presidi protettivi idonei ed adeguati alle singole mansioni dei lavoratori.”

 

“Infine – conclude Galbiati – rinnoviamo al Governo ma anche ai sindacati l’invito ad un confronto diretto con l’Associazione che rappresenta proprio quelle aziende che producono e garantiscono “sicurezza” a tutte le imprese italiane ed internazionali”.

 

Assosistema Confindustria sostiene, che mai, come oggi, l’adeguamento dei criteri di selezione dei DPI è un primo passo ineludibile e sostanziale per l’attualizzazione di parametri corretti per parlare di sicurezza sui luoghi di lavoro.