Home Mercato Eventi e fiere Xylexpo 2024: pronti per “industria 5.0”
Xylexpo 2024: pronti per “industria 5.0”

Xylexpo 2024: pronti per “industria 5.0”

52
0

A meno di un mese dal taglio del nastro i giochi sono fatti e Xylexpo si appresta a essere, ancora una volta, un punto di riferimento nel panorama internazionale delle fiere di settore.

 

Con oltre 260 espositori, di cui il 33 per cento dall’estero, animeranno i circa 25mila metri quadrati espositivi della rassegna, nei padiglioni 1 e 3 di FieraMilano-Rho (Porta Est o Metropolitana).

 

Dal 21 al 24 maggio prossimo sarà dunque possibile conoscere lo stato dell’arte dell’offerta internazionale di tecnologie per la filiera del legno e del mobile: “Una occasione particolarmente importante – ha commentato Dario Corbetta, direttore della manifestazione ­– alla luce dei recenti provvedimenti legati a “Industria 5.0”.

 

Come noto le imprese italiane potranno usufruire di incentivi fiscali che possono arrivare fino al 45 per cento dell’investimento, a patto che questo rispecchi determinate caratteristiche in tema di digitalizzazione ma soprattutto – e qui sta la novità – di sostenibilità”. Una circostanza particolarmente interessante per tutti gli espositori e per i visitatori italiani in un mercato italiano che, non dimentichiamolo, vale oltre un miliardo di euro.

 

Xylexpo sarà dunque un momento importante sia per gli espositori, che avranno modo di mostrare come e quanto le proprie tecnologia siano oggi aggiornate in “chiave sostenibilità”, che per i visitatori, che potranno a loro volta conoscere il nuovo livello tecnologico a cui anche le macchine per il legno sono chiamate.